Una garzetta

Una garzetta vola veloce
nell’aura rosata della sera,
il parco si riempie
di fioche luci giallastre
che illuminano i nostri passi,
lenti,
veloci,
corsaioli.
Cosa vedi
mentre guardi l’infinito,
mentre ascolti
i palpiti del cuore
e accarezzi la vita?

4 pensieri riguardo “Una garzetta”

    1. Ti ringrazio. Stavo rileggendola proprio stamattina, perché mi era passata l’idea di modificare la parte centrale.
      Sei la prima persona a cui piace, però devo dire che quando l’ho pubblicata un anno fa ero davvero poco conosciuto.

      "Mi piace"

    1. In effetti penso che tu abbia ragione, anche se è sempre forte la sensazione, rileggendo a distanza di tempo di riscrivere alcuni passi di molte poesie alla luce delle esperienze attuali. Forse dovrei smettere di rileggere le vecchie cose.
      Un saluto
      Marco

      Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.