Ethel Leontine Gabain (1883-1950)

Grazie Daniela!

Il Canto delle Muse

Dedico questo spazio ad alcune opere dell’artista franco inglese Ethel Leontine Gabain, vissuta tra il 1883 e il 1950, moglie del pittore John Copley, sinora a me rimasta sconosciuta. Come spesso avviene, mi è capitato sotto gli occhi un dipinto che mi ha invitata ad iniziare la ricerca di altri lavori. Oltre ai ritratti ha dipinto anche paesaggi e nature morte, ma nel caso specifico ho scelto di proporre questi che seguono in quanto accomunati da un filo conduttore particolare: sono tutti ritratti di donne dai volti malinconici, dai colori romantici, tenui, mai chiassosi anche quando c’è qualche nota di colore più vivo. Per queste sue rappresentazioni si è avvalsa prevalentemente della stessa modella, Carmen Watson, che ha posato per lei più di sessanta volte.

La prima immagine è la foto dell’artista.

Portrait of Ethel Gabain - Private CollectionEthel Léontine Gabain (1883-1950)Diana Wynyard in ‘The Silent Knight_(c) Peter Copley; Supplied by The Public Catalogue Foundationethel-leontine-gabain-147_orgEthel Léontine Gabain (1883-1950)Diana Wynyard in ‘The Silent Knight_--the-canaries-the-brideEthel Léontine Gabain (1883-1950) la ninfaEthel Léontine Gabain (1883-1950)7957dc09b247e7323d0fe4db3be56048ci

View original post