Non riesco a pensare

Non riesco a pensare

mentre ti guardo camminare,

non riesco a sognare

e nemmeno a parlare.

Muta la mia lingua

come muto il tuo sguardo

che forse vorrebbe dire

mille e mille pensieri.

Cattura nell’aria

i miei desideri,

cattura nel vento

le mie speranze.

Ineffabile donna

di delicata armonia

vorrei solo aggrapparmi a te,

ma ho perso

il coraggio della speranza.

Quale donna vorrebbe

un uomo così,

fragile e inquieto,

tu lo vorresti?

Marco Fantuzzi