Servono poeti ed artisti

Servono poeti ed artisti per rovesciare il mondo, ormai non più governato dalla politica, ma dallo stato delle multinazionali.

E servono più attivisti, coloro che spendono il loro tempo per cercare di migliorare lo stato di fatto.

Perché l’attivismo è il contrario dell’immobilismo, una caratteristica a cui sempre più persone si stanno adattando.

Marco Fantuzzi

Ho raccolto conchiglie

Ho raccolto conchiglie

sotto il tiepido mare,

cercavo la tua voce

nelle sue contorte labbra.

Solo un mare di orizzonte

dentro un filo di nuvole,

ero nel tuo labirinto

nei ricordi di allora.

Fulminei tempi quelli dell’amore

quando il cielo bastava,

e il tempo si fermava

sui nostri scintillanti corpi.

Ho raccolto le tue labbra

dalle onde del mare

e le porto con me,

nell’attesa del tempo.

MarFan

Una nazione

Chi si sdraierà sulle nostre macerie,

quale altro popolo calpesterà

la nostra amata patria?

Siamo nazione ma non popolo,

da sempre oppressi e divisi,

quale virtù abbiamo,

a quali desideri aspiriamo?

Il canto e il vino

sono nostri compagni,

ma cosa ci guida,

chi ci unisce e ci affratella?

Domande che non ci poniamo,

risposte da lasciare alle stelle

che sorridono dei nostri guai.

MarFan