Indignazione

Ci indigniamo per i morti che fa la guerra,

mostriamo solidarietà alle vittime

manifestando in modo pacifico o violento,

ma si sa contro il potere è facile manifestare,

e si sa le guerre le indicono i potenti,

anche se poi sono i poveracci a morire.

Perché non ci indigniamo

per le morti in automobile,

folli automobili lanciate a 200 km all’ora,

in mano a ragazzini come un videogame?

Smettiamo di costruire macchine veloci,

buone solo per uccidere,

e costruiamo macchine sicure

da usare per il gusto di viaggiare lentamente!

Marco Fantuzzi