Dove pescare il coraggio

Dove pescare il coraggio per sopravvivere se non ce l’hai, in questo caso serve fiducia negli altri, e se non ce l’hai? Ti servirebbe la fede in Dio, ma cosa fare se non hai neppure quella. Qualcosa di buono devi avere, qualcuno disse, non ricordo chi, perché tutti noi abbiamo un talento, ma a volte non sappiamo di averlo, non sappiamo come farlo emergere, nessuno ce l’ha mai evidenziato. E allora? Quando i giorni sono tutti uguali, e tu odi la quotidianità, non sai apprezzare la luce dei piccoli gesti, che fare se non sperare!

E quando non ti basta la speranza, ma non vuoi arrenderti davanti ad un no, perché pensi che lei sia la persona giusta, ma sei confuso e smarrito, perché non ne capisci il motivo, ti senti inadeguato perché non hai la forza per combattere, per lottare per il tuo futuro. Perché il presente ti angoscia e vivi solo la malinconia del ricordo, e non capisci come hai potuto arrivare sin qui. Ma non hai saputo gestire i rapporti umani, hai bisogno di aiuto e non lo chiedi, non sopporti le persone, ma che ti hanno fatto, vorresti sparire, ma da quando sei venuto al mondo non ti puoi nascondere, non ti servirà.

Devi cercare la felicità in ogni gesto che fai, perché ogni gesto è vita, non devi temere i demoni che hai dentro di te, non devi nemmeno soffocarli, non essere schiavo della tua mente, impara a conviverci, non arrenderti a questa vita anche se non ti convince, la vita ti appartiene, tu appartieni alla vita, c’è sempre speranza in un futuro migliore, anche quando non ci credi, smettere di lottare non ti servirà, arrenderti alla morte spirituale ti trasformerà in una persona senza tempo, tu non farlo terminare in anticipo.

Marco Fantuzzi

Siamo creativi

Siamo creativi perché riusciamo a vedere oltre l’ostacolo, perché riusciamo a cambiare il punto di vista, perché riusciamo a fare affluire pensieri che la nostra curiosità alimenta.

Diventiamo creativi quando smettiamo di appoggiarci alle vecchie abitudini, quando ciò che facciamo diventa una consuetudine che servirà di supporto per il futuro.

Siamo creativi quando diventiamo folli, quando usiamo il nostro coraggio per iniziare qualcosa e la resilienza  per sopportare tutti gli urti che ci verranno proposti, quando l’opposizione di tutti cercherà di farci fallire, perché per loro il cambiamento è innaturale mentre per noi è merce rara e preziosa.

 

Marco Fantuzzi

Ciò che non viviamo

Ciò che non viviamo non lo possiamo nemmeno rimpiangere, servono esperienze diverse e continue per capire cos’è la vita, altrimenti la depressione entrerà nel nostro cuore e ci congelerà il sangue.

E questo mondo è molto bravo a fare tutto ciò, a isolarci rendendoci solo spettatori della vita altrui.

Per sopravvivere serve fortuna, ma per vivere serve soprattutto coraggio.

Marco Fantuzzi

Non c’è logica

Non c’è logica

nella nostra vita,

solo improvvisazione.

Lasciamo andare

il nostro cuore

su cammini lontani.

Verso un orizzonte

appena accennato,

verso nuvole basse

che ci oscurano la vista.

Non vediamo la luce laggiù

ma ne sentiamo la presenza

oltre quella siepe,

quei rovi spinosi,

quel fitto bosco che attraversiamo

con coraggio verso la meta finale.

Marco Fantuzzi

Quale decision presa

Quale decision presa,

che presto cambierai,

a me ti conduce.

Quale muta voce

dovrò sopportare

per lunghi anni ancora.

Se questa è la speranza

meglio perire ora

tra mille angosce

che vanificar speranze altrove.

Giammai ti avrò,

il coraggio è mancato

niente e nessuno

ti ridarà il sorriso.

Solo il tempo, forse,

mi ridarà vita.

 

Marco Fantuzzi

23-01-2015

Oggi

Oggi ho guardato la mia vita,

mi ci sono specchiato,

immagine scomposta

riflessa su di me.

Una tremula luce

illuminava la stanza

tra le fessure

di una finestra socchiusa.

Il mattino voleva svegliarmi

per dirmi chi ero

ma io lo so

chi ero, chi sono, chi sarò.

Il tempo dovrà rotolare

lungo la mia vita

per tanti anni ancora.

Voglio decenni di vita

pieni di poesia

e di persone a cui cantarla.

Voglio donne dolcissime

a piangere di felicità,

voglio uomini coraggiosi

di cui si è persa traccia

e milioni di bambini

a correre nei cieli

del mio futuro.

Marco Fantuzzi

La mia anima

Cerca la mia anima

nelle persone che ho amato,

riflessi sfumati

dai colori altrui.

I miei sorrisi,

le mie tristezze,

il mio coraggio,

le mie paure.

Luce grigiorosea

della sera,

luce di candela,

cercala.

Senza incertezze

ne coglierai la presenza,

ciò che è vissuto in me

sarà marcato a fuoco nel tuo spirito.

Potrai seppellirlo

nelle tue profondità,

ma si mescolerà al tuo sangue,

non si dissolverà.

Sarà lì ad aspettarti.