Ti senti smarrito

Ti senti smarrito,

l’uomo lo è sempre stato,

da quando abbandonò la retta via,

da quando smise

di mettersi nella mani di Dio.

Nella notte dei tempi

scelse il proprio agire

per il proprio tornaconto

e anche chi prega

lo fa dopo aver peccato.

L’uomo di oggigiorno è debole,

non sa soffrire,

cerca solo agiatezza personale

trascurando il prossimo.

MORS TUA VITA MEA,

questo è il suo motto,

da qui nasce

il suo fondo d’infelicità.

Marco Fantuzzi