Il mondo si racconta

Il mondo si racconta nella sua quotidianità, non sui giornali pieni solo del lato peggiore della vita, come se il progresso ci avesse regredito, ma non è così se cambi il punto di vista, forse la storia la fanno i potenti, forse la disegnano i dittatori, ma non ne hanno il controllo.

Guerre e violenze ci sono state, hanno punteggiato da sempre la vita degli esseri umani, ma ci sono rivoluzioni culturali che ne hanno ridisegnato profondamente i contorni.

La felicità forse non è di questo mondo, forse non lo sarà mai, ma puoi cercare la serenità dentro di te.

È un buon inizio.

Marco Fantuzzi

Anche su una panchina

Anche su una panchina isolata

non c’è la tranquillità che vorresti,

la solitudine che cerchi invano.

Sei troppo intelligente per isolarti dal mondo,

ma sei troppo stupido per capirlo,

sei stupito di quanta ignoranza

coltiviamo ogni giorno,

dimentichi della bellezza

che il nostro spirito può esprimere

quando smettiamo di giudicare noi stessi e gli altri.

Lasciamo al (nostro) Dio questo ingrato compito.

Marfan's poetry

Vorrei cucire la mia pelle su di te

Vorrei cucire la mia pelle su di te, come un aderente vestito, per calzare i miei momenti di malinconia, di triste abbandono. Una pelle liscia e lucente che ti toglie il respiro, in cui soffocare i miei sospiri. Sereno è il tuo sguardo che palpebre non abbassa, che sorride malinconico tuffandosi nel mare degli occhi miei. Ora siamo una pelle unica, nelle tue carezze respiro un altro profumo, e faccio l’amore con i tuoi occhi, la parte migliore di te.

 

Marco Fantuzzi

Ricerca

Fai osare il tuo cuore

oltre il muro della conoscenza,

annega la tua rabbia

in un pozzo senza fine.

Non tramutare il dolore in odio,

non ne uscirai,

serve solo amore per vivere.

L’odio chiamerà odio,

questo succede da millenni,

è sempre accaduto all’uomo.

La serenità è volata

per l’universo,

e ancora sta cercando

la strada del ritorno.

Tra mille stelle

cerca il suo splendore,

ma in mille cieli

è imprigionata.

In mille oceani sprofonderà

se l’uomo non saprà cercarla

nell’animo dei suoi fratelli.