Tu sei ancora qui

Tu sei ancora qui

a lottare, se vuoi

a sorridere, se puoi

a vivere, se mai.

 

Il silenzio è una casa vuota,

un ronzio mi attraversa,

a stento un miagolio.

 

Nel gelo della notte scrivere costa fatica

mani scricchiolanti, lente e pesanti,

annodano pensieri.

 

La casa è fredda di tremori

mi serve caldo e riposo,

ma un letto vuoto attende invano.

 

Marco Fantuzzi

22-09-2016

…Tu

Quale quieta dolcezza

distende il tuo viso,

la calma di un lago di montagna

in cui specchiare la mia età.

Raccogli i miei pensieri

i miei sguardi furtivi

i malcelati desideri.

Ti prego

guardami e sorridi,

sciogli i fili

che imprigionano il mio cuore.

Tramonta il sole

sulla mia vecchia età,

tu puoi fermare il tempo

per una dolce eternità.

Marco Fantuzzi

Cuore e ardore

Dell’uomo l’ardore
della donna il cuore,
congiungersi potran mai
in un atto sublime, giammai!
Solo tu nei miei pensieri
a soddisfare i miei desideri,
il mio cuore liquefatto
è diventato un’artefatto.
La mia vita ti appartiene
solo questo mi sovviene,
lunghi giorni a soffrire
nel desiderio di morire.
La mia vita al tuo fianco
di questo non sarei mai stanco,
ma il tuo cuore è volato in cielo
e sull’amore si è disteso un velo.

 

Marco Fantuzzi